News

Strumenti alternativi di accesso al credito

Il 29 novembre 2017 Asseprim, la Federazione Nazionale che raggruppa le aziende che svolgono servizi professionali per le imprese all’interno di Confcommercio – Imprese per l’Italia, ha ospitato la giornata di studio sullo stato del rapporto tra PMI e credito oggi in Italia.

Oggi che il Pil cresce (+1,5%) ed è ai massimi dal periodo post crisi, rimane però pressoché immutata la scarsa possibilità di accesso al credito, un limite significativo per gli investimenti e le innovazioni che sono altresì fondamentali per recuperare efficienza, incrementare la produttività, elevare la qualità del capitale umano e affrontare al meglio la digitalizzazione.

La crescita del nostro PIL è tra l’altro più bassa rispetto a quelli europei e statunitensi che sono rispettivamente +2,3 e +2,2%.

Le Pmi italiane occupano il 79% dei lavoratori, e sono tuttora legate a doppio filo alle banche che costituiscono l’89% delle loro fonti di finanziamento.
Per una PMI il difficile accesso al credito è dunque un fortissimo freno alla crescita degli investimenti. ll sistema bancario tradizionale non basta più ad assicurare una soddisfacente risposta alla richiesta di credito delle aziende. Per questo è chiara la necessità per le PMI di imparare a conoscere i nuovi strumenti che assicurano accessi alternativi al credito e alla gestione del rischio, e di attrezzarsi per rispondere in modo adeguato alle nuove modalità di valutazione, come ad esempio la “social reputation”, che sono adottati per la selezione di chi finanziare.

 

Cosa può fare un’azienda per finanziare la propria attività in modo diverso rispetto al credito tradizionale?

Chiedilo ai consulenti di Etica Finanziaria, un team di professionisti con un’esperienza di 25 anni e oltre 3.000 clienti serviti, uno studio di consulenza che si propone in qualità di unico responsabile per una serie di servizi integrati e trasversali.

Tutte le news

Altre news

A breve una serie di eventi-presentazione nella nostra sede di Brescia per illustrarvi meglio i nostri servizi.

Incontriamoci per capire insieme cosa possiamo fare per aiutarvi

CHIEDICI UNA CONSULENZA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.