News

Da uno studio di ScegliBanche.it si evidenzia come le banche percepite come “migliori” non sempre siano le più convenienti.

Una recente indagine ha coinvolto tutti i 33.113 giudizi espressi dagli utenti del portale ScegliBanche.it, considerando la qualità dei servizi offerti dalla propria banca: in particolare gentilezza, professionalità e servizi on line.

ScegliBanche.it è un portale nato per aiutare l’utente a scegliere la banca e i prodotti o servizi bancari più adatti, confrontando le offerte dei vari istituti di credito, condividendo con altri utenti giudizi e informazioni, in una vera e propria community dedicata anche a tutelare i diritti dei consumatori.

Si fa infatti sempre più urgente la consapevolezza della necessità di una ricerca e una consulenza neutrale, senza conflitto d’interesse.

L’indagine ha rilevato che le banche che propongono i mutui più convenienti (considerando parametri oggettivi quali il tasso di interesse offerto e la rata mensile corrispondente) non risultano spesso tra le migliori percepite dal pubblico.

Il primo mutuo per convenienza è proposto da Banca Intesa Sanpaolo che però è in 22esima posizione per quanto riguarda i giudizi espressi dai consumatori. Ciò è confermato anche dal fatto che per qualità dei servizi offerti, non troviamo nelle prime tre posizioni nessuna delle banche che propone mutui individuati tra i più convenienti.

Oltretutto, analizzando solo i giudizi espressi sulla convenienza, i prodotti delle banche considerate dalla propria clientela come le più convenienti sono invece risultati agli ultimi posti per convenienza oggettiva.

Dallo studio dei dati di ScegliBanche.it si rileva quindi l’importanza, anche per i consumatori già clienti di banche e soddisfatti della qualità dei servizi ricevuti, di verificare la reale convenienza economica, su basi oggettive, degli attuali conti correnti e mutui sottoscritti con la propria banca.

 

Al riguardo Etica Finanziaria offre alle imprese importanti servizi, ottimizzazioni e risparmi, tra cui:

  • Analisi dei rapporti bancari e degli affidamenti esistenti
  • Verifica delle reali necessità in funzione dei flussi finanziari
  • Analisi dei vantaggi della copertura assicurativa del credito e/o dei vantaggi relativi al Factoring
  • Conseguente allineamento degli affidamenti alle reali esigenze aziendali

 

Vittorio Cò, uno dei titolari di Etica Finanziaria, è da tempo un sostenitore attivo della necessità di un cambio culturale che l’ha ispirato nella fondazione di un nuovo studio di consulenza indipendente: “Da sempre sognavo di offrire una consulenza vera e propria, diretta e senza collaborazioni esterne e “cross selling”, priva di conflitto di interesse, slegata dagli interessi di vari mandanti, ma interamente dalla parte e a favore dell’impresa e del cliente. È una strada lunga e difficile perché sono certo che sia necessario un cambio culturale, ma è tempo di poter contare su consulenti neutrali e indipendenti. Noi ci crediamo, e infatti ci mettiamo la nostra faccia e reputazione”.

Tutte le news

Altre news

A breve una serie di eventi-presentazione nella nostra sede di Brescia per illustrarvi meglio i nostri servizi.

Incontriamoci per capire insieme cosa possiamo fare per aiutarvi

CHIEDICI UNA CONSULENZA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.